FAQ: le domande più frequenti sugli infissi in pvc e non solo…

Come possono essere realizzati gli infissi e i serramenti?

I serramenti e gli infissi per le finestre possono essere realizzati con diversi materiali. Molto diffuso è il legno ma lo è altrettanto anche l’allumino. In genere per sfruttare tutti i benefici si usa realizzare degli infissi in legno e alluminio. Quello che però risulta il più diffuso per via dei suoi molti vantaggi e benefici è il pvc.

Da dove proviene il pvc?

Pvc è la sigla che indica il polivinile di cloruro. Si tratta di un polimero plastico che deriva dalla lavorazione del cloruro. Continua a leggere

Scale, come scegliere quelle giuste per te!

Indeciso sul tipo di scale da usare per la tua casa? Leggi allora il nostro elenco, ti aiuterà a individuare il modello più adatto a te!

  • Scale a chiocciola: le trovi in acciaio, cristallo, legno, policarbonato e molto altro ancora. Sono tutti tipologie di scala di alta qualità, realizzate su misura e sempre personalizzabili. Sono la soluzione giusta per te se hai problemi di spazio, ma anche se desideri ottenere un effetto molto moderno. Di norma comunque vengono scelte quando non c’è, per motivi di spazio, realizzare le classiche scale in muratura. I moderni materiali non rendono solo le scale a chiocciola bellissime, ma anche con un elevato standard di sicurezza.
  • Scale a giorno: disponibili in vari materiali, come il legno, il metallo, il vetro, la fibra di vetro e il policarbonato. Le scale a giorno sono rampe rettilinee, alcune volte intervallate con pianerottoli per accedere alle parti della casa. I progettisti lavorano molto su questi tipi di scale perché devono non solo armonizzarsi con il resto della struttura, ma risultare anche riposante da salire e scendere. Sono ideali sia che tu abbia molto spazio a disposizione, sia che desideri ottenre il massimo effetto estetico possibile per la tua casa.
  • Scale a sbalzo: chiamata anche scala sospesa, può essere creata in marmo, ferro, legno e vetro. Gli scalini sono sorretti lateralmente da una struttura in muratura. Non hanno quindi piloni o supporti. Sono perfetti per gli ambienti moderni. Scale poco invasive e dal tocco sobrio. Sono strutture solide e sicure, dove il sistema di sostegno è nascosto nel muro portante.
  • Scale elicoidali: Le scale elicoidali vedono un intreccio di scalini. Una scala a chiocciola senza però il supporto centrale. Scale che spesso vengono valorizzate come elemento estetico grazie a un’illuminazione fatta a regola d’arte.
  • Scala modulare: è un tipo di scala che può essere a giorno o a chiocciola. L’effetto finale è dinamico e integrato.
  • Continua a leggere

    Eccellenza in fiera, tutto quello di cui la vostra azienda ha bisogno.

    Un team di esperti pronto a soddisfare tutte le vostre richieste, tecnologie all’avanguardia e soluzioni mirate: allestimenti fieristici Milano vi offre questo e molto altro. La chiave del successo sta nell’impatto dei primi secondi, e di sicuro con uno stand da noi ideato e creato sarete la punta di diamante di ogni evento.

    Alternative  per ogni azienda.

    Provvediamo ad una gamma di servizi che soddisfa ogni genere di richiesta, grazie a sistemi innovativi che permettono di animare e rendere interattivo il vostro spazio. Avrete l’imbarazzo della scelta tra : Continua a leggere

    6 tagli che ti mettono la testa a posto

    quando vuoi darci un taglio, ecco che l’ispirazione per il taglio migliore la puoi trovare guardando le star del cinema, della televisione o anche dello sport che più ti piacciono. Scegli il taglio di capelli che fa per te in base al tuo stile di vita: per ogni tipologia il parrucchiere a Milano ti propone sia la versione in lungo che in corto.

    Modaiola

    Corto. Se sei una tipa sempre chic e di tendenza, quello ceh fa per te quando vuoi darci un taglio è il bob. Si tratta di un taglio iconico un po’ come quello portato dal personaggio dei fumetti Valentina di Crepax. La parte davanti dei capelli è un po’ più lunga rispetto a dietro per incorniciarti il viso. Continua a leggere

    Libretto della caldaia: tutto quello che avevi sempre voluto sapere

    Che cos’è

    Il libretto è una sorta di piccolo quadernetto che ha in sé tutte le informazioni in merito al tuo apparecchio in uso. Il libretto della tua caldaia è un documento molto importante che non va mai perso ma custodito con cura. È composto da più parti e le informazioni principali che potrebbero servirti le trovi nella prima pagina e nello storico interventi; vediamo allora nel dettaglio che tipo di formazioni contengono queste due parti.

    La prima pagina

    Nella prima pagina del libretto della caldaia vi si trova tutto quello che è utile sapere in merito all’apparecchio in uso. Troverai scritto la marca della tua caldaia, il modello, l’anno di istallazione, la potenza, il combustibile e altri dettagli simili. Troverai inserito anche il tuo nome in quanto responsabile della caldaia che può cambre se la situazione subisse delle variazioni. Potrai anche trovare l’indicazione della ditta di assistenza caldaie Beretta a Roma da chiamare se non sai a chi ti devi rivolgere. Continua a leggere

    Qual è la migliore situazione ? Caldaia centralizzata e autonoma a confronto

    Caldaia centralizzata

    Il responsabile. Nel caso vi sia una caldaia sola che serve tutti gli appartamenti di uno stesso condominio, il responsabile non è uno dei condomini ma lo diventa l’amministratore di condominio, il quale comunque agisce dopo aver sentito i pareri diversi durante l’assemblea di condominio.

    La lettura dei consumi. Determinare con precisione quanto ha consumato ogni famiglia che sua la calida centralizzata non è possibile e perciò si fa una divisione a forfait. Per fortuna, è stato introdotto l’obbligo di installare il conta kilocalorie per determinare con certezza la parte di bolletta da pagare. Continua a leggere

    I 4 principali vantaggi di avere un condizionatore o un climatizzatore

    Microclima ideale

    Solo se prendi un condizionatore di aria o un climatizzatore puoi creare dentro casa o in ufficio un microclima che ti dia un immediato sollievo del caldo estivo. Il condizionatore è l’unico apparecchio che consente di avere un getto di aria fresca e continua che fa diminuire la temperatura interna così da poter star meglio. Moltissime persone soffrono molto il caldo e ci sono alcune patologie che si aggravano con le alte temperatura perciò un climatizzatore consente di star meglio e dormire meglio, senza alcun tipo di fastidio, a patto di non esagerare. Continua a leggere

    Come guadagnare dall’oro: i 3 consigli migliori

    La quotazione dell’oro in borsa

    Uni dei metalli preziosi che è quotato in borsa è l’oro perciò il suo valore cambia di continuo in base alle transazioni eseguite sul mercato valori, dove i titoli vengono scambiati e venduti in continuazione. Sono queste operazioni a far variare il valore a un titolo o un bene e per conoscere la quotazione ufficiale dell’oro si deve aspettare la chiusura della borsa valori di Londra. È proprio questa borsa a determinare la quotazione su cui poi basare tute le operazioni di compravendita di oggetti in oro. Continua a leggere

    Perché registrarsi su bet365: i bonus più ricercati e i vantaggi migliori

    Bet365 è uno dei maggiori bookmaker on solo in Itali ama naje nel resto d’Europa perché è l’unico che ti dà una serie di vantaggi. Innanzitutto, si tratta di una piattaforma dove trovi tutti gli sport su cui fare le tue scommesse online; troverai infatti eventi di calcio, basket, golf, ciclismo, tennis ma anche i motori con la F1 e la MotoGP. Vivi l’emozione dello sport al massimo scommettendo sugli eventi che per te sono più importanti hrazie a Bet365 Italia che si conferma come la piattaforma bookmaker preferita. Continua a leggere

    Fosse biologiche: due tipologie

    Le fosse biologiche sono installate dove non è possibile collegare gli scarichi di casa alla normale rete fognaria. Oltre alle differenze per via del materiale usato per la costruzione, le fosse biologiche si possono differenziare anche per il loro funzionamento che andiamo ora a scoprire nel dettaglio.

    Standard

    Le fosse biologiche di tipo standard raccolgono le acque di scarto e la depurano grazie a un sistema naturale che no richiede l’intervento di nessuno, se non per lo svuotamento finale. Ci sono tre sezioni sovrapposte: nella prima, quella più in alto, vanno a depositarsi i fanghi più leggeri, mentre nella sezione centrale si svolge una parziale depurazione delle acque grazie all’azione dei batteri anaerobici che digeriscono le particelle. Nella terza sezione, quella più in basso, vano a depositarsi i fanghi più pesanti grazie all’azione di sedimentazione. Una volta che il livello dell’acqua dentro alla fossa raggiuge la soglia massima, è necessario chiamare una ditta di autospurgo Roma per farla svuotare e conferire correttamente il contenuto presso un impianto di depurazione. Continua a leggere