alfa advisor

Trading automatico, il trend più in voga tra i risparmiatori italiani

Il risparmio è, da sempre, un tema decisamente sentito dai cittadini italiani, storicamente avvezzi ad assumere un atteggiamento più da formica che da cicala. Negli ultimi anni, tuttavia, ottenere una rivalutazione dei propri risparmi non è affatto semplice, complici alcuni elementi che hanno reso particolarmente volatili i mercati finanziari e reso ostico il compito di quei soggetti che si rivolgono ad un consulente finanziario oppure operano tramite il trading online.

Quest’ultima soluzione è diventata la prediletta dai risparmiatori italiani, preferita alla tradizionale consulenza degli operatori finanziari grazie, in primis, alla possibilità di ottenere un significativo risparmio dal punto di vista economico alla voce “commissioni” e “spese di gestione”. Non sempre, però, si dispone delle necessarie competenze per acquistare singoli titoli o valute ed ottenere dei rendimenti soddisfacenti, a maggior ragione in un contesto particolarmente impervio come l’attuale.

La storia di Trading Millimetrico: chi sono i fondatori e da quanto opera nel mondo del trading

 La costante evoluzione in ambito tecnologico, però, consente ai piccoli risparmiatori di poter contare su un fattore come l’intelligenza artificiale, che ha reso decisamente più performante investire anche nel mondo del trading, in particolar modo in asset finanziari come il Forex. Alfa Advisor di Trading Millimetrico, in tal senso, rappresenta la soluzione più avveniristica e all’avanguardia presente attualmente sul mercato, resa disponibile alla vasta platea dei piccoli risparmiatori dopo essere stata sperimentata con successo da importanti investitori istituzionali.

Trading Millimetrico, marchio registrato presso l’EUIPO (ufficio dell’Unione Europea per la proprietà intellettuale), è un operatore presente da svariati anni nel mondo del trading. Fondato da Giuseppe Eros Lana e Katia Grillo, si avvale della preziosa collaborazione dei migliori esperti fintech nostrani ed esteri, che da quasi due lustri lavorano alacremente alla manutenzione e al costante miglioramento di Alfa Advisor.

Trading online: perché scegliere l’intelligenza artificiale

Ed i risultati, fino ad oggi, sono considerati soddisfacenti dalle centinaia di persone che hanno utilizzato Alfa Advisor, spesso primi inconsapevoli “sponsor” del software, consigliato frequentemente ai propri conoscenti ed amici. D’altro canto, non serve essere esperti del mondo finanziario per utilizzare Alfa Advisor, che lavora in totale autonomia sfruttando le infinite potenzialità dell’intelligenza artificiale. I vantaggi di quest’ultima soluzione sono presto detti.

Essa, infatti, consente di incrociare una serie infinita di dati che consentono di cogliere le migliori opportunità presenti nei mercati finanziari in qualsiasi contesto, a differenza, invece, di quanto avviene rivolgendosi al tradizionale sportello bancario, dove anche soggetti dalle indubbie capacità non sono in grado di analizzare milioni di dati come Alfa Advisor. Abbiamo detto che il software lavora in totale autonomia, evitando al risparmiatore l’effettuazione di operazioni manutentive che, talvolta, si rivelano tutt’altro che azzeccate.

Trading automatico: il software lavora autonomamente, all’utente spetta un’unica, decisiva, scelta

Tuttavia, a quest’ultimo spetta un’unica scelta: il money management, ovvero il profilo di rischio col quale operare tramite il software di Trading Millimetrico. Per quanto ovvio, la scelta di un profilo meno rischioso consentirà di contenere meglio la volatilità, ma, con ogni probabilità, garantirà rendimenti inferiori nel medio-lungo periodo; viceversa, una scelta più aggressiva potrebbe causare oscillazioni di capitale più elevate, ma rendere più profittevole il servizio in un orizzonte temporale duraturo.

Ognuno di noi, d’altro canto, è ben consapevole delle reazioni provate dinanzi a cambi di rotta significativi dei propri investimenti. Ed è in base alla propria attitudine al rischio che deve compiere la scelta tra i tre profili offerti da Alfa Advisor: conservativo; moderato; aggressivo. Il money management, tuttavia, può essere modificato in qualsiasi momento, offrendo l’opportunità di sfruttare i differenti contesti nei quali si muovono i mercati.

Non tutti i contesti storici, infatti, sono adeguati ad un profilo conservativo o ad uno aggressivo: la possibilità di modificare la propria attitudine al rischio, quindi, consente al risparmiatore di poter sfruttare la potenzialità dell’intelligenza artificiale adattandola al proprio “sentiment”, cogliendo, in modo ancor più esaustivo, le opportunità offerte dai mercati finanziari.