Libretto della caldaia: tutto quello che avevi sempre voluto sapere

Che cos’è

Il libretto è una sorta di piccolo quadernetto che ha in sé tutte le informazioni in merito al tuo apparecchio in uso. Il libretto della tua caldaia è un documento molto importante che non va mai perso ma custodito con cura. È composto da più parti e le informazioni principali che potrebbero servirti le trovi nella prima pagina e nello storico interventi; vediamo allora nel dettaglio che tipo di formazioni contengono queste due parti.

La prima pagina

Nella prima pagina del libretto della caldaia vi si trova tutto quello che è utile sapere in merito all’apparecchio in uso. Troverai scritto la marca della tua caldaia, il modello, l’anno di istallazione, la potenza, il combustibile e altri dettagli simili. Troverai inserito anche il tuo nome in quanto responsabile della caldaia che può cambre se la situazione subisse delle variazioni. Potrai anche trovare l’indicazione della ditta di assistenza caldaie Beretta a Roma da chiamare se non sai a chi ti devi rivolgere.

Lo storico interventi

Un’altra sezione molto importante del libretto riguarda lo storico interventi. Ogni volta che arriva il tecnico della caldaia effettua un intervento che sia di tipo ordinario o anche straordinario per via di un guasto, deve essere aggiornata questa sezione. Controllando questua parte, potrai vedere tutti gli interventi che sono stati eseguiti nel corso degli anni sull’apparecchio. In questo modo, anche se dovessi decidere di rivolgerti a un’altra ditta di manutenzione e assistenza caldaie Beretta a Roma, il tecnico potrà sapere che cosa è stato fatto durante gli anni dai precedenti manutentori con assoluta precisione grazie a questa sezione.

Dove va conservarlo

Il libretto dalla tua caldaia non è tuo ma è collegato al l’apparecchio perciò se dovessi vendere la casa o far entrare un affittuario, ecco che il libretto deve restare dov’è. Non devi, infatti, portarlo con te perché riguarda la caldaia stessa. Il libretto deve essere messo vicino alla caldaia o comunque in casa senza perderlo per poterlo tirar fuori goni volta che dovesse essere necessario.