La compravendita dell’oro: come funziona nel dettaglio

Il valore dell’oro

L’oro viene quotato in borsa, al pari di altri metalli preziosi come argento e platino. Il suo valore cambia in modo continuo durante la giornata in base alle transazioni che sono eseguite. Quando la borsa di Londra chiude, è possibile conoscere la quotazione ufficiale dell’oro, su cui basare la compravendita di oggetti in oro. Questo metallo è considerato come un bene rifugio poiché, anche in periodi di crisi, è in grado di bloccare il suo valore, restando piuttosto alto. Gli operatori investono in oro per coprirsi dal pericolo di inflazione e / o di perdita.

La valutazione e il pagamento

I negozi di compro oro Roma ti propongono una buona occasione di guadagno, grazie all’alto valore dell’oro. Porta in un negozio di compro oro Roma tutti i gioielli per ricavare un guadagno sicuro e rapido. Lo stato dei gioielli non importa; quello che incide sul loro valore è solo il peso e la caratura. La valutazione è sempre eseguita da un esperto che vanta grande competenze in questo ambito. Ogni passaggio è eseguito a vista, in modo che tu possa seguire ogni fase. Si utilizza una bilancia di precisione con i sigilli dell’Ufficio Metrico, così da garantire la massima precisione della pesata. Il pagamento avviene in modo immediato, senza attese, in un’unica soluzione. La somma ricevuta in denaro è esente da tasse e da altri vincoli perciò spendibile come preferisci.

La sicurezza

Tutti i negozi di compro oro Roma devono esporre in modo chiaro la quotazione dell’oro a cui fanno riferimento, per rendere noti a tutti i clienti i termini della compravendita. La normativa antiriciclaggio attualmente in vigore, prevede delle regole per chi opera in questo settore come i negozi di compro oro Roma. Secondo le disposizioni, ogni nuovo cliente deve essere registrato, come anche i gioielli che porta. L’Arma dei Carabinieri stipula accordi con i compro oro per assicurare l’origine lecita dei gioielli che, a volte, sono riparati e rimessi a nuovo per essere esposti nelle vetrine del negozio e venduti.