Cyberlex.net: come eliminare url da Google

Avete trovato delle pagine web che parlano di voi o diffondono informazioni che vi riguardano senza il vostro consenso? Google vi dà la possibilità di richiederne la rimozione. Prima di richiedere la rimozione di informazioni da Google, è necessario conoscere le linee guida contenute nella pagina di supporto messa a disposizione dal colosso di Mountain View.

Innanzitutto Google pone due domande: la tua esigenza è rimuovere informazioni soltanto dai risultati della Ricerca Google oppure rimuoverle completamente dal Web?, infine è necessario rispondere ad un altro quesito: Chi ha il controllo della pagina che ospita i contenuti?

In particolare quest’ultima domanda è quella cruciale. Google è infatti molto esigente sui termini e condizioni che disciplinano le richieste di rimozione ed è dunque bene conoscere in anticipo che tipo di richiesta fare. Non tutto è infatti “eliminabile” dal motore di ricerca, soprattutto per quel che riguarda siti web di terze parti di cui non si ha il controllo.

Facciamo degli esempi pratici. Se hai bisogno di eliminare delle url presenti nelle pagine di Blogger o siti web di proprietà, nei siti Wix o WordPress gestiti personalmente, nei propri profili dei social media, nelle pagine My Business di Google della propria azienda, vi basterà effettuare la  Rimozione di informazioni dal web e dai risultati della Ricerca Google attraverso il modulo messo a disposizione da Google.

Se invece le url da eliminare sono pagine web di cui non si ha il controllo (foto di giornali, articoli, foto scattate da altri, blog e siti internet esterni al proprio controllo), Google suggerisce prima di tutto di contattare il Webmaster / proprietario dei relativi portali. Google infatti non è proprietario dei siti internet elencati nel suo motore di ricerca e non può dunque obbligare un proprietario di un sito web a rimuoverne i contenuti.

Nel caso il problema in cui ti trovi è proprio questo, Google fornisce le informazioni per procedere legalmente. Se le tue informazioni ad esempio sono finite in siti web per adulti, siti che incitano alla violenza, o in altre proprietà che illecitamente hanno diffuso informazioni che vi riguardano, puoi tutelarti attraverso un’assistenza legale.

Cyberlex.net  può in questo senso essere un valido supporto per aiutarti ad eliminare informazioni non desiderate da internet, essendo una società di servizi nata appositamente per la tutela dei diritti online e la tutela della legalità su internet.

Cyber Lex è un network di figure professionali diverse ma complementari, avvocati, ricercatori e sviluppatori informatici che potranno aiutarti a risolvere ogni situazione di violazione della privacy. Cyber Lex, grazie all’esperienza maturata nel settore è l’alleato migliore per esercitare il proprio Diritto All’Oblio, diritto tra l’altro inserito anche all’interno del nuovo Regolamento europeo in tema di Privacy del Dato Personale.