Come scegliere il frigorifero

Il frigorifero è assolutamente essenziale in un appartamento, deve infatti funzionare bene e allo stesso tempo essere abbastanza capiente per contenere tutto il nostro cibo. Vediamo come scegliere un frigorifero senza intoppi.

Caratteristiche di un frigorifero

Comprare un frigorifero solamente perché ci piace nell’aspetto non è una cosa intelligente. Tali elettrodomestici vanno selezionati con cura e oltre a pensare la loro prezzo è bene tenere a mente le loro caratteristiche. Qui diamo dei consigli utili al caso e adatti per il consumatore.

  • Consumi. Controllare sempre i possibili consumi dell’elettrodomestico. È vero che generalmente sono progettati per non incidere troppo sotto questo aspetto, ma tuttavia dato che sono sempre collegati è bene optare per un frigorifero con una buona classe energetica e ovviamente un consumo elettrico ridotto
  • Rumorosità. Come appena detto il frigo è una macchina sempre in funzione, per cui se è rumorosa non è affatto piacevole tenerla accesa. Questo parametro viene espresso in decibel, quindi controllare sempre anche la rumorosità dell’elettrodomestico
  • Capienza del frigo. Altro aspetto importante da valutare, la capienza del frigorifero. Un valore utilissimo in quanto il frigo deve contenere le nostre scorte alimentari. Quindi è bene aprirlo e dare un’occhiata all’interno. La capienza è espressa in litri, un frigorifero per una persona è generalmente da 100 litri o più
  • Acceleratore di freddo. Questa funzione è utile perché aumenta il freddo. Così che la temperatura non cali o viceversa, rimane infatti costante all’interno del frigorifero. Vale sia per il frigo che per il congelatore
  • No frost. La tecnologia “no frost” permette che non si formi la brina nel congelatore. Dunque, addio alla pulizia del congelatore e inoltre sono più bassi i consumi elettrici, questo perché la macchina lavorerà meno.

Termostati, spie e suoni sono altre cose da tenere a mente durante l’acquisto. Un frigorifero che si rispetti generalmente dispone di 2 termostati separati (così da regolare freezer e frigo a parte e non insieme). Per le spie e i suoni la scelta è facoltativa, ma sicuramente se l’elettrodomestico suona quando rimane aperto è meglio. Così come quando salta la corrente.

Il catalogo della hisense frigoriferi offre moltissima scelta in merito.