Come organizzare un trasloco senza stress: i consigli migliori per te

Ci sono moltissimi metodi per poter avere un risparmio sul tuo trasloco così riesci a cambiare casa con una spesa davvero minima.

Procurarti il materiale da imballaggio

Un sistema per tenere bassi i costi di un trasloco è quello di procurarti in modo alternativo tutto quello che ti serve per imballare le tue cose da portare in casa nuova. Ci sono moltissimi sistemi che hai per poter avere scatoloni, carta per avvolgere i delicati e altri contenitori in modo assolutamente gratuito, così da non dover spendere nemmeno un euro. Inizia a organizzarti in vista del tuo trasloco e tieni da parte tutto quello che può essere utile per la fase dell’imballaggio come scatoloni e altro.

Richiedere un servizio parziale

È impossibile fare un grande trasloco tutto da solo e devi per forza affidarti a degli esperti che possano aiutarti in modo professionale nel spostare tutte le tue cose. Una soluzione per avere una fattura meno pesante da saldare alla fine del servizio è quello di richiedere solo un servizio parziale, ma di che si tratta? Invece di fare richiesta per un servizio completo di traslochi, puoi decidere tu quali sono le operazioni da affidare agli esperti di traslochi. Dovrai però avere un po’ di tempo libero e dedicarti in prima persona alle altre operazioni affinché sia possibile usufruire solo di un servizio parziale.

Chiedere aiuto ad amici e parenti

Un sistema per snellire il lavoro del trasloco e risparmiare un po’ è quello di chiedere una mano a degli amici e dei aprenti, che potrai ricompensare con una pizza insieme oppure con la promessa di aiutarli quando sarà il loro turno di trascolare. Ogni volta che devi fare un lavoro un po’ complicato come può essere smontare un mobile, chiedi aiuto a un amico e la volta dopo chiamerai invece un aprente così da no dover contare su una unica persona che magari ha altro da fare.

Per info e / o prenotazioni: www.preventivitraslochiroma.it